https://culturedigitali.eu/wp-content/uploads/2020/11/blog-header-bg-min-1.png

Ultime notizie

Social Media Management

By Francesco
34

I Social Media sono un mondo estremamente vario e sempre in continua evoluzione. Le aziende possono quindi modulare in diversi modi la propria presenza.

Tipologia di Social Media Strategy

Quattro sono le tipologie di Social Media Strategy.

  • presidio
  • promozione
  • progetto
  • ascolto

Strategia di presidio

Una strategia di presidio prevede un’ampia presenza sui Social Media con l’attivazione di più canali ed è adatta ad un’azienda che voglia lavorare soprattutto sulla costruzione e sul miglioramento della reputation.

Si richiede un piano di contenuti che sia adatto al canale scelto e un community manager. Tale strategia comporta alti costi di gestione ma anche un coinvolgimento aziendale rilevante. In fase di partenza, se non sono studiare delle specifiche iniziative di sostegno, non sono garantiti risultati grandiosi.

Strategia di promozione

Tale strategia è legata soprattutto al lancio di un nuovo prodotto, di un’attività oppure una campagna specifica. Si caratterizza per specifiche attività di engagement. Per riuscire a funzionare necessita di investimenti media già nella fase iniziale .

Strategia a progetto

Questa strategia ha una durata molto più ampia ed accompagna specifici progetti di marketing. Deve essere più strutturata in termini di obiettivi,  di costruzione del team di gestione e di coordinamento con tutte le altre attività di comunicazione dell’azienda.

Strategia di ascolto

Si tratta di una strategia che comporta pochissimi rischi e basso impegno ma non sfrutta i vantaggi e le opportunità che sono offerte dai Social Media. Ha comunque l vantaggio di potare la cultura del web in azienda.

Add Comment